Posted on

candele metiluracile

Le candele di metiluracile sono ampiamente utilizzate in molte industrie mediche, la loro funzione principale è il rapido ripristino dei tessuti. Il farmaco stimola la produzione di globuli rossi e leucociti dal corpo. L'effetto del metiluracil è molto importante nella sconfitta delle membrane mucose, specialmente se è accompagnato dalla cornificazione dell'epitelio tegumentario. Il principio attivo di questo medicinale è la diossometiltriidropirimidina, una polvere bianca inodore.

In quali casi prescrivono il metiluracile?

Candele Metililacile hanno una vasta gamma di indicazioni per l'uso. Ciò è dovuto alla sua proprietà principale: la stimolazione della rigenerazione dei tessuti della vagina e del retto. In un tale effetto sulle mucose di questi luoghi sono necessari pazienti con tali malattie:

  • proctite - infiammazione del retto;
  • sigmoidite - infiammazione e lesione di alcune parti del colon sigmoideo;
  • colite ulcerosa - una malattia legata alla cronica, caratterizzata dalla formazione di ulcere nell'intestino crasso;
  • emorroidi - la formazione di nodi attorno al retto;
  • erosione della cervice uterina - la formazione di difetti sulla membrana mucosa dell'utero;
  • colpitis - infiammazione della mucosa vaginale;
  • vulvite - infiammazione degli organi genitali femminili esterni.

In ginecologia, le supposte di metiluracile sono utilizzate dopo operazioni legate alla rimozione dell'utero e durante la riabilitazione dopo cauterizzazione dell'erosione cervicale. I medici raccomandano l'uso di candele per le donne dopo l'aborto e la rimozione dei polipi. Il farmaco aiuta a ridurre significativamente il periodo postoperatorio. Le supposte vaginali di metiluracile contribuiscono alla rapida guarigione delle micro-rotture dopo il parto, quindi vengono spesso prescritte alle giovani madri per ridurre il periodo postparto di riabilitazione.

Controindicazioni ed effetti collaterali di Methyluracil
indicazioni di metiluracile per l'uso

In primo luogo, le controindicazioni includono l'ipersensibilità alle sostanze che costituiscono il farmaco. Inoltre, queste sono malattie leucemiche, in particolare:

  • la leucemia;
  • formazione di midollo maligno;
  • la malattia di Hodgkin.

L'uso di candele Methyluracil in gravidanza e allattamento può creare un rischio per il feto o neonati. Pertanto, prima di nominare il farmaco, il medico conduce necessariamente ulteriori studi sullo stato del corpo della madre e mette in correlazione i benefici che la medicina e il presunto danno possono portare.

L'uso del farmaco può essere accompagnato da effetti collaterali spiacevoli, che è necessario conoscere. Quindi, una sensazione di mal di testa, lieve prurito, bruciore di stomaco può ingannare il paziente, e lui stesso può smettere di usare le candele. Ma tali fenomeni non sono assolutamente pericolosi e non durano a lungo, quindi non aver paura di loro. L'unica cosa che dovrebbe allertare è una reazione allergica al farmaco. Questo effetto indesiderato deve essere segnalato immediatamente al medico.

Come applicare supposte di metiluracile?

Le supposte rettali con metiluracile per le emorroidi e altre malattie del retto e del colon sigmoideo vengono nominate tre o quattro volte al giorno. Prima di usare il farmaco, è necessario lavare e asciugare accuratamente le mani, quindi rimuovere la candela dalla confezione e inserirla lentamente nell'ano.

Supposte vaginali Il metiluracile è usato in modo simile, solo per inserirle è necessario nella vagina, mentre il numero di procedure al giorno è prescritto dal medico curante. La dose massima (in casi molto rari) è di due candele quattro volte al giorno.

Di solito consigliamo di applicare non più di quattro candele al giorno. La sensazione di bruciore o prurito suggerisce che, molto probabilmente, il dosaggio dovrebbe essere ridotto. Durata del trattamento con candele Methyluracil può durare fino a quattro mesi.

Analoghi di metiluracile

Gli analoghi del farmaco secondo la sostanza attiva sono:

  • Methyluracilum-ICCO;
  • Meturakol.

Methyluracil-AKOS è prodotto sotto forma di unguenti, compresse e spugne. Il farmaco ha una gamma di usi più ampia di analoghi di metiluracileMetililacile, poiché è disponibile in diverse forme. Allo stesso tempo, la loro composizione è praticamente la stessa. Methyluracil-AKOS è usato per trattare:

  • ustioni e altre profonde ferite;
  • fratture di ossa;
  • aleukia tossico-alimentare;
  • formazioni maligne e altre malattie gravi.

Meturacol è disponibile sotto forma di piastre. È usato per il trattamento di ferite da granulosità e ulcere di varia genesi, nonché per ustioni superficiali. In questo caso, la spugna Meturacol può causare allergie o costrizione, quindi il farmaco deve essere somministrato rigorosamente sotto la supervisione di un medico.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

78 − = 69