Posted on

come fare i gargarismi con myramistin

Nella composizione di questo farmaco c'è una sostanza speciale con lo stesso nome - miramistina. Grazie a lui, il farmaco rigenera i tessuti danneggiati e guarisce le ferite. Questo antisettico è usato nel trattamento di tutti i tipi di malattie, comprese le malattie otorinolaringoiatriche. Quindi, è importante sapere come fare i gargarismi con Miramistin.

Qual è la particolarità di Miramistin?

Con lo scoppio di malattie respiratorie, questo farmaco può essere usato come agente protettivo. Inoltre, questo farmaco può trattare la gola dopo il contatto con coloro che si ammalano. Questo ridurrà al minimo la possibilità di contrarre la malattia.

Questo farmaco combatte perfettamente con i sintomi generali delle malattie otorinolaringoiatriche:

  • il solletico;
  • arrossamento;
  • spasmi dolorosi che compaiono durante la deglutizione.

Tuttavia, questo farmaco deve essere usato come rimedio aggiuntivo per la terapia complessa. Antibiotici a tutti gli effetti Miramistin davvero non può sostituire.

I vantaggi di questo farmaco includono le seguenti caratteristiche:

  • quasi non assorbito dal flusso sanguigno;
  • riduce la resistenza dei microrganismi patogeni agli antibiotici;
  • stimola l'attività delle forze immunitarie del corpo.

Come risciacquare correttamente la gola con miramistina?

Quando guarisci l'angina, è importante sapere come risciacquare correttamente la gola con Miramistin. Questa procedura è la seguente:

  1. È leggermente necessario inclinare la testa indietro. Grazie a questo, la medicina, dopo aver lavato la gola infettata da batteri patogeni, non colerà nella cavità nasale. E questo significa che l'infezione non si diffonderà ulteriormente.
  2. Durante il risciacquo, il paziente dovrebbe cercare di rendere il suono "s". A questo punto, la lingua si abbasserà, le aree problematiche saranno aperte e sarà più facile elaborarle.
  3. Dopo il risciacquo, il liquido dovrebbe essere sputato. Non può essere ingoiato!
  4. In nessun caso dovresti mangiare e bere qualcosa per mezz'ora dopo aver risciacquato la gola. Altrimenti, il film terapeutico si asciugherà semplicemente e non ci saranno benefici dalla procedura.
  5. Per accelerare il recupero del risciacquo, Miramistina dovrebbe alternarsi con il risciacquo con i rimedi popolari. Adatto a questo scopo sono le infusioni di erbe, soluzioni saline o soda.

Quanto è corretto piantare Miramistin per un gargarismo?

Per sciacquare la gola con miramistina, il farmaco deve essere diluito: le proporzioni dipendono dall'età del paziente. Nel trattamento di adolescenti e adulti, la soluzione ottimale per il risciacquo è una soluzione preparata da 2-3 cucchiaini di medicinale e un bicchiere di acqua bollita raffreddata a temperatura ambiente. Allo stesso tempo, dovrebbe essere usata una soluzione di Miramistin allo 0,01% (in questa forma viene venduta).

Dopo che il paziente inizia a fare i gargarismi con la soluzione di Myramistin, il sollievo della condizione viene notato già il 2 ° (come ultima risorsa, il 3 °) giorno. La durata raccomandata delle procedure terapeutiche è di 7 giorni.

In alternativa al risciacquo, è possibile utilizzare l'irrigazione della gola. Tale procedura viene eseguita con soluzione Miramistina allo 0,01% non diluito. Per la sua realizzazione viene utilizzato un ugello speciale (può essere acquistato in farmacia insieme al medicinale). Il numero di pshi dipende dall'età del paziente e dal grado di danno alla gola (da 1 a 4 clic). La frequenza di tali procedure non deve superare 4 volte al giorno.

Disincantando i suoi ultimi dubbi sul fatto che Miramistin possa sciacquarsi la gola, i pazienti possono tranquillamente usare questo farmaco quando si trattano la gola. Se segui chiaramente i passaggi descritti nelle istruzioni, gli effetti collaterali saranno ridotti al minimo e il recupero si verificherà più velocemente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 1 = 1