Posted on

iniezioni di aloe

Estratto liquido di aloe arborea - una preparazione medicinale a base vegetale, che viene prodotta come soluzione per le iniezioni. La medicina ha guadagnato popolarità in vari campi della medicina. È usato sia per il trattamento che per la prevenzione.

Composizione e forma della preparazione

L'estratto di aloe per preparazioni iniettabili è emesso in fiale da 1 ml. È un liquido dal colore da giallo chiaro a brunastro con un odore specifico debole. Una fiala contiene 1,5 mg di estratto di aloe in termini di sostanza secca, così come cloruro di sodio e acqua per preparazioni iniettabili. Sospensione e sedimento sono consentiti, quindi è necessario agitare la fiala prima dell'uso.

Indicazioni per l'uso di iniezione di aloe

Nella medicina tradizionale, le iniezioni di aloe sono più spesso prescritte nel trattamento delle malattie oftalmiche:

  • congiuntiviti;
  • opacità dell'umore vitreo;
  • cheratite;
  • come agente di sostegno con miopia progressiva;
  • a vari processi incendiari pigri e cronici.

Come agente ausiliario non specifico, come parte della terapia complessa, vengono utilizzate le iniezioni di aloe:

  • bronchite e asma bronchiale;
  • con polmonite;
  • con ulcera peptica dello stomaco e del duodeno;
  • con malattie infiammatorie del sistema riproduttivo femminile;
  • con malattie del sistema nervoso periferico;
  • con artrite cronica.

Inoltre, le iniezioni di aloe sono spesso utilizzate nel trattamento delle aderenze, in particolare nella zona pelvica, nelle alterazioni del tessuto cicatriziale e nelle ulcere.

Iniezioni di aloe - la via di somministrazione e dose

Il farmaco è destinato esclusivamente alla somministrazione sottocutanea. Molto spesso un'iniezione viene eseguita nell'addome o nella parte superiore del braccio, ma è possibile iniettare nella coscia o nel gluteo. Iniezioni intramuscolari di aloe non sono fatte, perché in questo caso il farmaco è scarsamente assorbito, e nel sito di iniezione si formano sigilli dolorosi, che non si risolvono da molto tempo. La somministrazione endovenosa del farmaco è severamente vietata.

Le iniezioni di aloe possono essere piuttosto dolorose, quindi è permesso pre-iniettare 0,5 ml di soluzione di novocaina nella zona di iniezione. Anche nel sito di iniezione può apparire un'area densa, dolente o un livido. Quando le iniezioni devono essere monitorate, in modo che l'iniezione successiva non colpisca la stessa posizione della precedente.

La durata del ciclo di trattamento e il dosaggio dipendono dalla malattia.

Di solito 1 ml del farmaco viene somministrato una volta al giorno. L'assunzione giornaliera massima consentita per gli adulti è di 4 ml. Le iniezioni sono fatte da corsi, da 20 a 50 iniezioni. Ripeti il ​​corso è consentito dopo 2 o più mesi.

Quando si trattano l'asma bronchiale, le iniezioni di aloe vengono prima fatte per 1-1,5 ml per 15 giorni, poi per 1 volta in 2 giorni. L'intero ciclo di trattamento è di 30-35 iniezioni.

Iniezioni di aloe - controindicazioni ed effetti collaterali

La principale controindicazione all'uso dell'estratto di aloe è un'allergia al farmaco. Inoltre, non puoi fare iniezioni di aloe quando:

  • ipopotassiemia (poiché la somministrazione a lungo termine di aloe aiuta ad abbassare il livello di potassio nel sangue);
  • ipertensione;
  • malattie cardiovascolari in forma grave;
  • disturbi gastrointestinali acuti;
  • disfunzione renale acuta;
  • gravidanza in ritardo.

Applicazione Aloe nyes

Degli effetti collaterali quando si inietta un estratto di aloe, i più comuni sono:

  • dolore nel sito di iniezione;
  • eruzioni allergiche;
  • aumento della pressione sanguigna;
  • disturbi delle feci e dolore addominale;
  • vertigini;
  • aumentato sanguinamento mestruale nelle donne.

Su casi di sovradosaggio da farmaci non è noto, ma l'uso a lungo termine in alto dosaggio aumenta il rischio di effetti collaterali, principalmente - abbassando il livello di potassio nel sangue.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

90 − 85 =