Posted on

La testa sta girando sotto pressione normale

La vertigine è un fenomeno che ogni persona ha incontrato. Si manifesta come una sensazione di insicurezza nel determinare la propria posizione nello spazio circostante, l'apparente rotazione del proprio corpo o degli oggetti intorno, un senso di instabilità, una perdita di equilibrio. A volte le vertigini sono accompagnate da altri sintomi sgradevoli: mal di testa, nausea, vomito, cambiamenti nella frequenza cardiaca, sudorazione, ecc.

Perché possono verificarsi vertigini?

Le vertigini a breve termine si verificano su molte persone sane dopo aver cavalcato nelle rotatorie, a causa della cinetosi durante il trasporto, quando si guarda giù da un'altitudine elevata, ecc. Tali sensazioni sono considerate normali e passano da sole.

Ma frequenti e prolungate vertigini possono anche indicare una varietà di patologie nel corpo. Ad esempio, abbastanza spesso la testa gira in persone che soffrono di cambiamenti della pressione sanguigna. È bassa o alta pressione sanguigna è una delle cause più comuni di vertigini. Se la testa gira sotto pressione normale, la causa deve essere cercata nell'altra. Inoltre cercheremo di capire perché la testa può girare sotto pressione normale.

La testa gira e la pressione è normale, le cause

Consideriamo le cause più probabili dello stato quando la pressione è normale e la testa gira:

  1. Il Vertigo può essere dovuto a osteocondrosi o curvatura della colonna vertebrale. Queste patologie portano a una violazione della circolazione del sangue nel cervello a seguito della spremitura dell'arteria carotidea o vertebrale attraverso la quale il sangue penetra nel cervello. Tale capogiro è caratterizzato da una lunga durata, accompagnata da debolezza, perdita di coordinazione del movimento, visione doppia.
  2. La situazione in cui la pressione arteriosa è normale, ma la testa gira, può essere osservata con malattie dell'apparato vestibolare situato nell'orecchio interno. In questo caso, le vertigini accompagnano nausea o vomito, la comparsa di sudore freddo, perdita di coordinazione del movimento. Per contribuire a questo può essere trauma, otite media, commozione cerebrale.
  3. Se la testa inizia a girare inosservata, e c'è una perdita dell'udito da un lato, allora forse il tumore è presente nel cervello. Inoltre, si possono verificare sordità e vertigini unilaterali quando il timpano si rompe. In quest'ultimo caso, i sintomi aumentano con starnuti e tosse.
  4. Nelle persone ansiose ed emotivamente esposte, possono esserci le cosiddette vertigini psicogene. Gli attacchi compaiono in situazioni di stress e, oltre al capogiro, sono caratterizzati da sintomi come sudore freddo, pesantezza alla testa, sensazione di intossicazione e mancanza di aria.
  5. A volte le vertigini appaiono come un effetto collaterale dopo l'assunzione o il sovradosaggio di alcuni farmaci. Più spesso tali fenomeni sono osservati a ricevimento di antibiotici e sedativi.
  6. Capogiri è spesso un sintomo di sclerosi multipla - una malattia neurologica in cui c'è un se hai le vertiginiun processo infiammatorio nel cervello e la distruzione dei nervi. In questi pazienti, la testa gira durante le convulsioni, in cui si notano anche nausea, vomito e coordinazione dei movimenti.
  7. Con lo sviluppo dell'infiammazione dell'orecchio interno, si osservano sintomi come vertigini, mal di testa, perdita dell'udito e comparsa di secrezioni dall'orecchio.
  8. Le vertigini possono essere uno dei sintomi dei disturbi nel tratto gastrointestinale. Ad esempio, con dysbacteriosis ci sono capogiri combinati con debolezza generale, dolore addominale, disturbi delle feci.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

10 + = 11