Posted on

Per iniziare a imparare a lavorare a maglia con gli aghi per maglieria è meglio seguire schemi semplici, ad esempio: "mais". Tra le aguglie, è anche conosciuto come "nodo" e "riccio". Lo faremo conoscere più in dettaglio in questo articolo.

Modelli di ferri da maglia "mais" - descrizione

Una caratteristica distintiva di questo modello è la trama: sul retro, è molto voluminosa (ricorda i grani), e con quella anteriore - liscia. A quello che sono usati al contrario - il lato volumetrico verso l'esterno.

modello di mais con ferri da maglia 1 modello di mais con ferri da maglia 2

È utile per maglieria cardigan, giacche e cappelli caldi, in quanto mantiene la forma bene, ma morbida al tatto. Tali cose saranno molto calde, poiché l'elemento aria aggiunge un volume alla tela, il che significa che la temperatura corporea sarà meglio preservata. Inoltre, a causa della sua densità, il motivo "mais" si trova molto spesso in cuscini decorativi o coperte.

La ripetizione è fatta verticalmente in 4 righe e in orizzontale - 4 loop. La lavorazione a maglia con gli aghi del modello "mais" viene eseguita secondo il seguente schema:

modello di mais con ferri da maglia 3

Master class - come lavorare a maglia un modello di "mais" per maglieria

Come lavorare a maglia:

  1. Per questo modello, puoi digitare un numero pari di loop.
  2. La prima fila Iniziamo con la banda limite, che decolliamo. Dopodiché, cuciamo la parte anteriore e quella posteriore. Fino alla fine della serie continuiamo ad alternare.
  3. modello di mais con ferri da maglia 4 modello di mais con ferri da maglia 5 modello di mais con ferri da maglia 6
  4. Seconda fila Usiamo l'immagine che abbiamo sulla base del nostro disegno, come segue: dove abbiamo avuto quella anteriore, quella anteriore, quella giusta, partiamo con l'uncinetto. Il ciclo di chiusura (bordo) è cucito dal lato sbagliato.
  5. modello di mais con ferri da maglia 7 modello di mais con ferri da maglia 8
    modello di mais con ferri da maglia 9 modello di mais con ferri da maglia 10
  6. Terza fila. Rimuoviamo i bordi. Facciamo l'uncinetto sull'ago per maglieria diritto e lo trasferiamo, senza legarlo, seguendo il cappio con l'uncinetto. Quindi abbiamo un cappio ad anello, che dovrebbe essere legato con la parte anteriore della parete frontale. Così fa il resto della serie. Il bordo di chiusura è associato a quello sbagliato. Dopo aver legato questa serie, dovremmo avere già delle scale.
  7. modello di mais con ferri da maglia 11 modello di mais con ferri da maglia 12 modello di mais con ferri da maglia 13
  8. Quarta fila. Rimuoviamo i bordi. Quindi cuciamo il davanti. Il prossimo ciclo che abbiamo è già due sovrapposizioni. Lo cuciamo con quello sbagliato. Lo facciamo tutti con tutti i loop rimanenti nella riga, tranne l'ultimo. Finiamo il rovescio.
  9. modello di mais con ferri da maglia 14 modello di mais con ferri da maglia 15
    modello di mais con ferri da maglia 16 modello di mais con ferri da maglia 17
  10. Dalla quinta riga iniziamo a ripetere l'annodatura dal primo. Di conseguenza otteniamo una tale tela.

modello di mais con ferri da calza 18

Questo modello è adatto sia per i prodotti di base che per quelli di finitura. Per farlo sembrare uniforme, e non folto, i loop devono sempre essere fatti della stessa misura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

6 + 2 =