Posted on

Piantare ravanelli in primavera

Dopo un inverno freddo, il corpo di ogni persona ha bisogno di reintegrazione di vitamine e le prime verdure primaverili - questo è quello che ti serve! Succoso, con una piccante amarezza nel gusto del ravanello sulle nostre tavole appare uno dei primi. Quali sono le caratteristiche di questo raccolto in serra e in piena terra? Cosa dovrei fare per ottenere un buon raccolto di ravanello? Questo è ciò che diremo ai fan di questa radice nel nostro articolo.

Caratteristiche di piantare ravanelli

I termini di piantare ravanelli per un periodo specifico non sono limitati. La coltivazione di questa cultura è possibile da aprile a settembre. Tuttavia, questa pianta ha una caratteristica: è resistente al freddo e prepara perfettamente il terreno per piantare altre colture. Se hai in programma di coltivare cavoli, patate o melanzane in un appezzamento particolare del giardino, il ravanello è un eccellente predecessore. Piantare un ravanello in primavera consente di raccogliere questo raccolto prima del momento di piantare altre colture. Anche se ci sono abbastanza posti nel giardino, puoi seminare i semi con un intervallo di 20 giorni, e sul tavolo ci sarà sempre una porzione fresca di queste radici.
Il tempo per piantare il ravanello in primavera va dalla fine di marzo all'inizio di aprile, non prima. Anche se piantare un ravanello viene effettuato seminando i semi in una serra, in precedenza questa pianta che ama la luce mancherà della luce del sole per una crescita completa. Per quanto riguarda il terreno, non dovrebbe essere troppo umido. Altrimenti, le radici di piccole dimensioni si spezzeranno e la parte verde fuori terra diventerà rigogliosa e spessa.

Prima di piantare il ravanello, il terreno deve essere fertilizzato con humus, torba, top dressing con un alto contenuto di solfato di potassio, ceneri. Il seme dovrebbe essere adeguatamente ispezionato, dal momento che solo semi grandi sono considerati adatti. Se pianti piccola, la pianta inizierà a sparare prima che cresca la radice. Seminare il ravanello in piena terra e nella serra è piuttosto denso, e dopo la comparsa di germogli sottili. Se le foglie cotiledoni sono già cresciute, gli alberelli possono essere trapiantati in un altro luogo. La distanza tra loro non deve essere inferiore a 5 centimetri, in modo che le parti verdi del terreno non creino un'ombra l'una all'altra, provocando un fulmine precoce.

Cura dei ravanelli

Con quanto correttamente piantare il ravanello, capito. Ora, è necessario fornire un'attenzione adeguata ai germogli. Consiste nel diradamento tempestivo e nell'irrigazione quotidiana. Nelle calde giornate estive è anche necessario attendere le foglie del rafano. Quando il terreno attorno ai cespugli si asciuga, viene delicatamente allentato e le piante si ibernano. Nell'alimentazione questa cultura non ha bisogno. Entro 30-35 giorni dopo la semina, è possibile raccogliere il primo raccolto di varietà primaverili. I più popolari sono Sofit, Zarya, Mark, Early Red, Variant, Korund, Vera e Rhodes. Dopo la raccolta, puoi seminare immediatamente una nuova serie di semi. E sul tuo tavolo tutta l'estate sarà un ravanello succoso!

come correttamente piantare il ravanello

È impossibile dire in anticipo quale varietà della cultura primaverile darà un buon raccolto nella tua zona o in una serra. Dipende da molti fattori. Ecco perché i residenti estivi esperti preferiscono piantare diverse varietà di rafano in una sola volta per determinare la loro resa in condizioni specifiche. L'anno prossimo non sarai tormentato dai dubbi su quale delle molte varietà di ravanello darebbe preferenza.

Come potete vedere, non vi è alcuna difficoltà nel coltivare questo raccolto radice delizioso e utile. Osservando i termini di impianto e le regole di cura per questa cultura, garantirai alla tua dieta un raccolto eccellente di ravanello coltivato dalla tua stessa mano.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 11 = 18