Posted on

Storia del giorno del ringraziamento

Le festività natalizie in Nord America iniziano ad ottobre e fino al nuovo anno. Apre il suo Ringraziamento. I rituali dedicati alla raccolta esistevano in diversi paesi. In Germania c'è un Giorno del Ringraziamento, ma ha una storia completamente diversa, che risale all'epoca romana. Per le vacanze americane, che saranno discusse qui, questa tradizione non ha nulla a che fare. Nel Nuovo Mondo, questo evento simboleggia più la salvezza dei coloni dalla distruzione che il raccolto autunnale di un ricco raccolto.

La storia del Ringraziamento in America

I pellegrini inglesi si sono recati nel nuovo continente alla ricerca di una buona vita. Ma se non fosse stato per l'aiuto dei vicini indiani, gli europei inesperti non sarebbero stati a lungo allungati. Furono loro a insegnare ai coloni a cacciare selvaggina locale, a coltivare mais e altre piante utili. Ciò ha permesso alle persone di adattarsi e ottenere un buon raccolto nel 1621. I coloni decisero di ringraziare il Signore e organizzarono una festa per lui in suo onore. Fu perfino invitato agli indiani selvaggi, che visitarono i loro nuovi vicini come ospiti d'onore. Anche se i nuovi americani presto dimenticarono della loro ospitalità, e il guerriero leader locale, in generale, fu smembrato dopo un paio d'anni. Questa è la breve storia del Giorno del Ringraziamento americano.

Da una festa non ufficiale, è diventato un evento nazionale cento anni dopo, che è ampiamente celebrato in tutta l'America. Negli Stati Uniti si celebra il quarto giovedì di novembre. In Canada, il Ringraziamento è celebrato un po 'prima - il secondo lunedì di ottobre. Per la prima volta fu celebrato nel 1578, in onore del salvataggio dalla fame di una spedizione marina di Martin Frobisher, che stava cercando il Passaggio a Nord-Ovest.

Simboli e piatti tradizionali del Ringraziamento

I cronisti dicono che a quel tempo il piatto di carne più popolare era la carne di cervo, ma ora ogni americano nel Giorno del Ringraziamento compra sempre un grasso tacchino. A questo piatto, il tavolo viene spesso servito con patate, torta di zucca e gelatina di mirtilli rossi. Molte persone prendono il tacchino in chiesa, così come nelle mense per i poveri. A proposito, in molte imprese alla vigilia della vacanza della carcassa di questo uccello i datori di lavoro danno i loro lavoratori gratuitamente, nella forma di un regalo tradizionale. Negli Stati Uniti, in questo giorno, si svolgono parate colorate in molte città, sulle quali si susseguono allegre processioni di persone in costumi indiani e abiti antichi dei primi coloni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

18 − = 12