Posted on

Bambino timido - come liberare un bambino timido?

Il problema della timidezza di un adulto non sorge su un piano di parità - le sue radici provengono dall'infanzia. Un bambino timido non causa problemi con l'educazione, e quindi è considerato un esempio per l'imitazione e solo con gli anni questo tratto caratteriale inizia a destare preoccupazione.

Perché il bambino è imbarazzato?

I motivi per cui il bambino deve diventare timido, alcuni e identificarli non possono sempre. Il bambino esita se:

  • ha una predisposizione biologica, ereditata da genitori timidi;
  • nella famiglia, il problema viene deriso quando un bambino timido non riceve sostegno e la situazione è aggravata;
  • il bambino era in una situazione difficile per lui stressante (trasferirsi in un nuovo luogo di residenza, cambiare scuola, morte di parenti);
  • è costantemente offeso a scuola, avendo scelto un obiettivo di ridicolo.

Bambino timido - raccomandazioni per i genitori

Il bambino esita - cosa fare in questa situazione non è sempre chiaro, perché molto dipende dall'età e dalle specificità del problema. In ogni caso, se il bambino esita a rispondere alla lezione, o il problema è sorto nell'era del giardino, ci sono molte tecniche che permetteranno ai genitori di influenzare positivamente la situazione. È importante utilizzare questi metodi in parallelo tra loro e non arrendersi, cercando nuovi modi:

  1. I bambini più grandi possono parlare della loro timidezza, che ha avuto luogo nella vita dei genitori. Se il bambino si rende conto di non essere solo nelle sue esperienze, sarà più facile per lui superare la sua timidezza.
  2. Quando il bambino esita nella scuola materna, le possibilità di renderlo socievole sono molto più alte. Visitalo spesso in luoghi pubblici: alle mostre, in un circo, ai programmi per bambini in modo da avere quante più possibilità di comunicazione possibile. Va bene, se il bambino gradualmente "cresce" con i suoi amici, con i quali avrà interessi comuni.
  3. È necessario incoraggiare un bambino timido per la sua attività, la manifestazione di iniziativa nella comunicazione, per il minimo cambiamento positivo.
  4. In nessuna situazione è possibile che un bambino timido senta da genitori e familiari qualsiasi derisione nel loro indirizzo su timidezza, discorsi sbagliati, ignoranza di fatti noti.
  5. Per correggere la situazione, è necessario utilizzare giochi di ruolo con il bambino, dove verranno usate le situazioni che più lo temono.

Bambini timidi in età prescolare

bambini timidi di età prescolare

Quando un bambino timido in un asilo è imbarazzato per raccontare una poesia o ballare su una matinée, gli adulti (genitori, educatori) stanno facendo del loro meglio per correggere la situazione. Ma invece il bambino diventa sempre più autonomo. In presenza di estranei, il bambino si sente ancora più vulnerabile quando sente epiteti impersonali nel suo indirizzo. Se trovi l'approccio giusto (ed è meglio farlo con l'aiuto di uno psicologo infantile), allora all'età di 5 anni è abbastanza realistico superare almeno in parte l'eccessiva modestia.

Bambini timidi a scuola

Se il bambino esita a rispondere alla lezione, il consiglio di uno psicologo include la preparazione corretta che include:

  • visita un logopedista e discorso corretto;
  • lezioni di logica per lo sviluppo del pensiero;
  • atteggiamento positivo verso il bambino in famiglia;
  • corretta attitudine allo studio;
  • visitare vari ambienti di interesse, il massimo contatto con i coetanei.

Bambino timido - come superare la paura della comunicazione

Gli psicologi dei bambini sanno come insegnare a un bambino a non essere timido, ma i loro genitori seguiranno la loro raccomandazione, dato che il bambino si fida di loro di più. La cosa più preziosa e semplice che un parente possa dare a un bambino è la comunicazione. Più tempo vedrai insieme, quando le lezioni causano un genuino interesse per entrambe le parti, più puoi aspettarti. Per le fiabe più giovani e le situazioni di gioco sarà un aiuto eccellente nella lotta contro la timidezza.

Giochi per bambini in età prescolare timidi

giochi per bambini in età prescolare timidi

Ci sono vari giochi per bambini timidi, che aiuteranno il bambino a diventare più rilassato. Devi usarli più volte al giorno, alternandoli costantemente e selezionandone di nuovi:

  1. "Complimenti", "Il meglio", "Desideri". Questi giochi aumentano l'autostima dei bambini, contribuendo ad ampliare il vocabolario ed essere in grado di ascoltare commenti positivi nel loro indirizzo.
  2. Lo zoo Un gioco del genere aiuterà il bambino a trasformarsi da un debole coniglio in un leone e ad essere in grado di parlare e combattere un predatore più forte.
  3. "Rispondi, non sbadigliare!", "Prendi la palla". Tali competizioni sportive sono adatte a coloro che si perdono quando prestano attenzione ad esso.
  4. "Living Toys", "Catch Me". Questi giochi sono finalizzati all'emancipazione tattile.
  5. "Oche e il lupo". Con l'aiuto di giochi all'aria aperta, i bambini imparano ad alleviare lo stress inutile.

Fiabe per bambini timidi

Quando i genitori non sanno come disaccustom un bambino, gli psicologi ci consigliano di applicare la terapia delle fiabe. Sperimentando per i loro personaggi preferiti e identificandosi con loro in situazioni difficili, simili a quelle reali, tali esercizi sono più adatti a bambini di età compresa tra tre e sette anni. Una varietà di fiabe, giocando intorno a diverse situazioni possono essere trovate nella rete mondiale o inventate in modo indipendente. La cosa principale è che dovrebbero avere una narrativa semplice e una conclusione logica. Timido bambino timido

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

61 + = 70