Posted on

come fare un figlio disabile

Purtroppo, a volte gravi malattie, infortuni e incidenti portano alla disabilità. È ancora più sfortunato che ciò avvenga con i nostri figli. Per un estraneo, non c'è nulla di più triste di un bambino disabile. E i genitori di un bambino malato, oltre alle solite preoccupazioni e seccature, ce ne sono molti altri, specifici. Uno di questi momenti è la registrazione della disabilità.

Cos'è la disabilità, cosa dà al bambino e come ottenerlo, continua a leggere.

Cause di disabilità dei bambini

Il concetto di "disabilità" implica l'incapacità di una persona di vivere in una società normale, così come la intendiamo noi

  • violazioni persistenti delle funzioni di base del corpo. Le principali cause di disabilità sono le seguenti:

  • Anomalie congenite (difetti cardiaci, malattie respiratorie, sistema muscolo-scheletrico e altri organi vitali);
  • malattie del sistema nervoso (come paralisi cerebrale infantile), disturbi mentali;
  • lesioni gravi di diversa origine.

Cosa dà la disabilità a un bambino?

Uno dei motivi per cui è necessario affrontare l'invalidità di un bambino è una pensione fornita dallo stato. Si tratta di un'indennità in denaro, che è destinata all'acquisto di farmaci necessari e di vari mezzi per prendersi cura di un bambino malato.

Oltre alla pensione, un bambino disabile riceve altri benefici:

  • il diritto al viaggio gratuito nel trasporto pubblico (eccetto i taxi);
  • viaggi preferenziali nel trasporto ferroviario, aereo e fluviale;
  • trattamento di sanatorio gratuito;
  • fornitura gratuita di attrezzature mediche necessarie (veicoli, prodotti protesici e ortopedici, ecc.);
  • acquisto gratuito di medicinali su prescrizione di un medico in caso di trattamento ambulatoriale.

I privilegi sono posti non solo per il bambino disabile, ma anche per sua madre: questo è un privilegio quando si pagano le tasse sul reddito, così come l'opportunità di lavorare su un orario di lavoro ridotto, di avere congedi aggiuntivi e persino di andare in pensione presto.
Questi benefici dipendono dal gruppo di disabilità assegnato al bambino, che a sua volta è determinato dalla commissione medica. Gruppi sulla disabilità nei bambini, così come negli adulti, ce ne sono tre.

  1. Io gruppo - il più "pesante" - è assegnato a un bambino che non è in grado di prendersi cura di sé (muoversi, mangiare, vestirsi, ecc.), Non può comunicare pienamente con gli altri bambini e ha bisogno di un monitoraggio costante da parte degli adulti.
  2. II gruppo di disabilità implica alcune limitazioni nelle azioni di cui sopra. Inoltre, il bambino disabile del secondo gruppo non è in grado di apprendere (e in seguito di lavoro a tempo pieno) o può essere addestrato solo in istituti speciali per bambini con anomalie specifiche.
  3. Il gruppo III viene assegnato a un bambino che può muoversi, comunicare, apprendere, ma è scarsamente orientato in situazioni non familiari, ha una reazione lenta e necessita periodicamente di controllo e cura a causa di uno stato di salute speciale.

Documenti per la registrazione della disabilità al bambino

Di norma, il pediatra di distretto aiuta a predisporre una disabilità per un bambino. Deve dare indicazioni per il passaggio della commissione medica nella vostra clinica nel luogo di residenza e per la consegna di tutti i test necessari.

La fase successiva è l'esame medico e sanitario (ITU). Per il suo passaggio, saranno necessari i seguenti documenti:

    pensione di invalidità

  • la direzione data in un policlinico (lì sono archiviate tutte le conclusioni dei medici e i risultati dei test);
  • il certificato di nascita del bambino;
  • passaporto di uno dei genitori (che gestirà la registrazione dei documenti, e quindi riceverà benefici);
  • l'applicazione dei genitori;
  • un certificato di residenza dall'ufficio alloggio;
  • fotocopie di tutti i documenti di cui sopra;
  • altri documenti che possono confermare la salute del bambino (estratti ospedalieri, epicrisi, ecc.).

Entro un certo tempo (di solito ci vuole circa un mese) ti verrà rilasciato un certificato di riconoscimento del bambino come invalido e assegnandogli un gruppo di disabilità. Con questo certificato, è necessario presentare domanda al reparto previdenza presso il luogo di residenza per richiedere una pensione di invalidità.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

89 − = 84