Posted on

il bambino lampeggia spesso i suoi occhi

Il battito delle palpebre è il movimento riflesso inconscio inerente a noi sin dalla nascita. A causa di questo processo fisiologico, gli occhi sono inumiditi e la polvere viene rimossa dalla loro superficie. Se gli occhi della persona si stancano o l'oggetto estraneo si trova sulla superficie della cornea dell'occhio, l'ammiccamento diventa rapido.

Il battito degli occhi frequente nei bambini non può che preoccupare i genitori. Notando tali segnali, cercano immediatamente di scoprire la loro causa. Bene, se la causa è l'affaticamento degli occhi, che passerà rapidamente, o la polvere che si inumidirà inumidendo. Ma ci sono anche problemi più seri nei bambini che spesso sbattono le palpebre. Richiedono la consultazione obbligatoria di un oftalmologo o di un neurologo.

Cause oftalmiche di battito delle palpebre frequenti

Se un bambino di 4-12 anni all'improvviso improvvisamente sbatte le palpebre spesso, stringendo le palpebre, pensa prima di visitare un oculista. Il medico dopo l'esame sarà in grado di concludere se la cornea dell'occhio non è stata estratta. A tale problema, come "occhi asciutti" al bambino possono essere registrate gocce umidificanti. Inoltre, i genitori dovranno prestare attenzione alla routine quotidiana del bambino. Forse i suoi occhi stanno diventando troppo pesanti a causa della lunga permanenza del bambino allo schermo del computer o alla TV.

Le cause psicologiche del frequente battito di ciglia degli occhi

Nella maggior parte dei casi, tuttavia, il bambino lampeggia spesso gli occhi a causa di problemi psicologici. Sono tic nervosi, la cui natura è identica a quella di sollevare le sopracciglia, guance contratte, frustate. Si manifestano tutti nella contrazione involontaria dei muscoli del viso o degli arti. Con questo problema, i genitori dovrebbero contattare un neurologo.

Non è necessario partire senza un'attenzione anche difficilmente apprezzabile e passare rapidamente i tic nervosi ai genitori. Indicano che il sistema nervoso del bambino è sovraccarico. Succede che il bambino ha cominciato a battere le palpebre spesso a causa di un trauma cranico o di una commozione cerebrale. Se qualcuno nella tua famiglia ha avuto tic nervosi, la probabilità che un bambino erediti questa caratteristica è molto alta. In molti bambini, la comparsa di zecche nervose accompagna i processi di adattamento alle istituzioni scolastiche prescolastiche o scolastiche. Non tutti i bambini sono facilmente abituati al cambiamento delle circostanze abituali e al passaggio a un nuovo collettivo. La maggior parte dei bambini in questi periodi ha una forte tensione emotiva. Il motivo per cui un bambino spesso lampeggia i suoi occhi potrebbe essere:

  • insegnante o insegnante troppo severo;
  • chiarire la relazione dei genitori in presenza del bambino;
  • trasferirsi in una nuova casa;
  • paure;
  • educazione troppo rigida, ecc.

"Trattamento" di un bambino che lampeggia spesso

Nell'80% dei casi, i nervi dei bambini sono temporanei, con il corretto comportamento dei genitori che scompare piuttosto rapidamente (dopo aver eliminato gli stimoli psicologici che li hanno provocati).

Come comportarsi bene con i genitori che sbattono le palpebre? Innanzitutto, non ignorare il problema, aspettandosi che passi da solo. Lo specialista dell'assistenza tempestiva porterà in modo significativo il giorno in cui si eliminerà l'ammiccamento ossessivo. In secondo luogo, non dovresti provare a smettere di sbattere le palpebre frequentemente, osservando costantemente il bambino e facendo commenti a lui. Tali azioni battito di ciglia negli occhi nei bambiniesacerbate solo la tensione emotiva del bambino, e qualsiasi movimento involontario delle palpebre si trasformerà in quelle croniche che non possono essere controllate da un controllo volitivo.

Cerca di identificare ed escludere tutti i fattori che provocano tic nervosi in un bambino. Analizza le relazioni all'interno della famiglia e i tuoi approcci all'educazione, rivedi l'ordine di sonno e nutrizione del bambino, i suoi carichi fisici e mentali. Microclima sano in famiglia, riposo completo e nutrizione del bambino, bagni di conifere e fito-tè, un senso di proporzione nei carichi mentali e fisici sono le componenti chiave nella lotta con frequenti occhi intermittenti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

17 − 9 =