Posted on

sanguinamento all'inizio della gravidanza

La gravidanza è un processo piuttosto complicato di portare un bambino, quando una donna subisce la più forte ristrutturazione ormonale e fisiologica. Per questo motivo, le difese del corpo sono indebolite e sono possibili vari fallimenti - nausea, vomito, rinite allergica. Tuttavia, portano una donna a sensazioni sgradevoli, senza intaccare il corso della gravidanza.

Sfortunatamente, insieme alla tossicosi, il sanguinamento non è raro nella prima metà della gravidanza. Questo fenomeno è frequente nelle prime fasi - circa un terzo delle future madri, e non sempre parla di patologia. Tuttavia, a volte il sanguinamento porta a tristi conseguenze, quindi una tale scarica dal tratto genitale dovrebbe allertare la donna stessa, così come il suo ginecologo.

Sanguinamento naturale durante la gravidanza: cause

Per prima cosa, esaminiamo le cause del sanguinamento naturale all'inizio della gravidanza:

  1. Spesso, le donne che non sanno ancora del neonato nella loro vita, alcune gocce di sangue dalla vagina. Un sanguinamento così piccolo nel primo mese di gravidanza si verifica durante l'attacco dell'uovo fetale al guscio interno dell'utero. Alcuni elementi della mucosa in questo processo vengono rifiutati e vi sono scariche di colore rosso o bruno-bruno. Una donna può anche essere disturbata da dolori deboli a breve termine nell'addome inferiore.
  2. Il sanguinamento risultante a 4 settimane di gravidanza non indica sempre una patologia. Questo è solo il momento in cui una donna inizia di solito le mestruazioni in uno stato di "pre-gravidanza". Gli ormoni responsabili del mantenimento della gravidanza interrompono il ciclo normale e viene rilasciata una piccola quantità di sangue. A proposito, tale allocazione può essere ripetuta fino al secondo trimestre, e la donna non sa della sua situazione.
  3. Il sanguinamento nel primo trimestre di gravidanza è possibile a causa del rifornimento di sangue intensivo all'utero in crescita. Ci sono vene varicose, aumento dell'erosione della cervice, polipi nel canale cervicale. Di solito, questi fenomeni non sono accompagnati da sindrome del dolore e non è richiesto alcun trattamento.

Cause di sanguinamento all'inizio della gravidanza, una minaccia

Tuttavia, il più delle volte il sanguinamento all'inizio della gravidanza indica i processi che presentano una vera minaccia alla vita, sia all'embrione che alla madre.

Uno dei più critici in questo senso è i primi due mesi. A volte il sanguinamento si verifica durante la quinta settimana di gravidanza. In questo momento, viene deposto il sistema ematopoietico dell'embrione. Se la madre e il bambino hanno un conflitto immunitario, si può verificare un aborto spontaneo. Scarica sanguinante, simile al mensile. Sono accompagnati da dolori doloranti nell'addome inferiore. Se una donna non chiama un'ambulanza, o se non va da un ginecologo, è improbabile che la gravidanza venga salvata. Il sanguinamento uterino durante la gravidanza si intensificherà, inizierà il dolore crampi, compaiono i grumi di sangue - si verifica già un aborto.

La causa dell'emorragia a 6 settimane di gestazione può essere l'attaccamento ectopico dell'embrione. Questo accade quando un uovo fetale per qualche motivo non entra nella cavità uterina, ma rimane nella tuba di Falloppio. C'è crescita e sviluppo dell'embrione, è in aumento. Se questa patologia non è stata trovata in tempo nella stanza degli ultrasuoni, il tubo si rompe, sanguinamento all'inizio della gravidanza apparire spotting. La donna deve essere immediatamente ricoverata per la pronta rimozione del tubo uterino. Altrimenti, può verificarsi la peritonite, che porta alla morte. Anche critico nel primo trimestre sono 7 e 8 settimane.

In ogni caso, sanguinamento in una fase precoce della gravidanza, la gestante ha bisogno di essere ricoverata. È improbabile che una donna sia in grado di riconoscere in modo indipendente le secrezioni che non rappresentano una minaccia per lei e il feto. Con un'assistenza medica tempestiva, è possibile evitare l'aborto spontaneo. Fermare le emorragie durante la gravidanza contribuirà a ridurre il tono degli uteri, degli ormoni e del riposo fisico e sessuale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

50 − = 40