Posted on

Esperimento in Psicologia

L'esperienza in psicologia è un'esperienza speciale che si svolge in condizioni speciali con l'obiettivo di acquisire nuove conoscenze, intervenendo il ricercatore nella vita di colui che ha accettato le prove. Questo è uno studio a pieno titolo che corrisponde a un cambiamento in alcuni fattori al fine di tracciare i risultati delle modifiche. Nel senso più ampio, il metodo di sperimentazione in psicologia può includere ulteriori interrogatori e test.

Peculiarità dell'esperimento in psicologia

Vale la pena notare che l'osservazione e l'esperimento in psicologia hanno di per sé differenze significative rispetto agli esperimenti in altri campi della scienza. In questo caso, c'è sempre la possibilità che il risultato sia uno studio dell'oggetto sbagliato, che era l'obiettivo finale.

Ad esempio, quando un chimico studia le proprietà di una sostanza, sa esattamente con cosa sta trattando. Ma la psiche umana non si presta a osservazioni costruttive e la sua attività è giudicata unicamente dalle sue manifestazioni. ie è impossibile prevedere la reazione della psiche. Ad esempio, lo sperimentatore vuole sapere come la luce di una particolare sfumatura influenza la psiche, e il soggetto reagisce non a questo, ma a un atteggiamento personale nei confronti dello sperimentatore. Ecco perché il concetto stesso di esperimento in psicologia è molto complesso e sfaccettato.

Tipi di esperimenti in psicologia

Di per sé, questo metodo di ricerca in psicologia, come esperimento, è diviso in esperimenti di laboratorio, naturali e formativi. Per questo, è possibile suddividere in uno studio di volo (primario) e l'esperimento reale. Possono essere espliciti o nascosti. Considerali tutti.

I seguenti tipi di esperimenti in psicologia si distinguono per il metodo di esecuzione:

  • esperimento di laboratorio Questo è il tipo di esperimento più prestigioso, rispettato e al tempo stesso diffuso. Fornisce il controllo più accurato delle variabili, sia dipendenti che indipendenti.
  • esperimento naturale (sul campo). Questo è l'esperimento più insolito, poiché è condotto nella vita ordinaria. ie in effetti, quasi nessun cambiamento si verifica, e lo sperimentatore praticamente non interferisce, ma allo stesso tempo, l'osservazione sta passando.
  • formando (psico-pedagogico) esperimento. In questo caso, una persona o un gruppo di persone prende parte alla formazione per formare determinate abilità o qualità. In questo caso, se il risultato è formato, non è necessario indovinare il motivo per cui si sono verificate le modifiche: l'esperimento è considerato riuscito.

Inoltre, c'è una divisione in esperimenti espliciti e nascosti. Ciò influenza il livello di consapevolezza dell'esperimento da parte del soggetto.

  1. Esperimento esplicito - al soggetto vengono fornite esaurienti informazioni su tutti gli obiettivi e i compiti che questa ricerca si pone.
  2. metodo di esperimento in psicologia

  3. Opzione intermedia - al soggetto vengono fornite solo alcune informazioni necessarie, l'altra parte è nascosta o distorta.
  4. Esperimento nascosto - il soggetto è spesso sconosciuto non solo sullo scopo dell'esperimento, ma anche sul suo stesso fatto.

Pertanto, la ricerca viene condotta in vari modi. Alcuni di loro sono più adatti per studiare il comportamento degli adulti, altri sono ideali per considerare le caratteristiche dei bambini. Tra l'altro, è nel pubblico dei bambini che gli esperimenti nascosti sono più spesso citati, poiché i bambini sono spesso inclini a zittire e a cambiare comportamento se comunicano tutto direttamente. Quindi, un esperimento nascosto non è qualcosa di un'area di inganno - è una misura necessaria per ottenere risultati adeguati.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 5 = 4